CONTATTACI => mail spritzletterario@libero.it - ufficiostampa.spritz@libero.it - spritz.poesia@libero.it - 338.2537578

2.9.11

DAL PORTOGALLO - ANTONIO LOBO ANTUNES

IN CULO AL MONDO, Antonio Lobo Antunes
Feltrinelli
pagg 192 - €8,50
prima edito da Einaudi

In culo al mondo... cioè in Angola, durante la guerra di Salazar contro i movimenti di liberazione, negli anni 70. Lo scrittore, arruolato come medico psichiatra nelle fila dell'esercito, dà voce a un reduce che racconta le sue atroci esperienze a una donna in un bar. Con la scusa di corteggiarla si lascia andare a un monologo sui temi fondamentali della vita, della morte, della guerra, dei principi astratti come la patria e l'onore, lo squallore della vita militare, l'impossibilità di vivere un ritorno a casa come ritorno a un nido di affetti.
La peculiarità del racconto sta nel linguaggio densissimo di particolari, di dettagli espressi con  metafore folgoranti, usando vocaboli che spiazzano di continuo, rimandandoci costantemente immagini che risuonano dentro di noi, trasformati così in casse di risonanza della ricchezza letteraria dell'autore. Uno stato di grazia della lingua.
Non a caso Antunes viene indicato tra i candidati al Nobel.
Indicato perciò a chi cerca la qualità letteraria come qualità linguistica, a prescindere dallo sviluppo narrativo.
Paola C.

Nessun commento:

CONDIVIDI